TURB WIND COLLOQUIUM

La prima edizione del colloquio scientifico "Research and innovation on wind energy exploitation in urban environment" è aperto dal 15 al 16 giugno alle più rinomate Università internazionali, per rafforzare ancora una volta il carattere internazionale e di innovazione di IN-VENTO.

Nelle aree urbane, dove le attività di consumo energetico sono principalmente concentrate, la valutazione della risorsa eolica richiede un approccio diverso dal tradizionale, le turbine eoliche devono essere correttamente progettare al fine di raccogliere in modo efficiente e durevole l'energia presente nel vento, garantire un basso impatto ambientale e un'armoniosa integrazione nel contesto.

Organizzato dall'Università degli Studi di Trento con il contributo con Springer, l'obiettivo del Colloquium è quello di istituire un forum di discussione coinvolgendo i ricercatori in uno scambio e discussione scientifica su due sessioni parallele:

  • "Le turbine eoliche e la risorsa eolica negli ambienti urbani" introdotta dal prof. Gerard van Bussel (titolare della cattedra in Wind Energy alla prestigiosa Delft University of Technology, NL) e moderata dal prof. Lorenzo Battisti (titolare della cattedra di Wind Power Systems all'Università degli Studi di Trento);
  • "Gli elementi urbani e del paesaggio per lo sfruttamento della risorsa eolica" introdotta dall'arch. Josè Alfredo Ramirez (co-director del Master Landscape Urbanism Design presso la prestigiosa Architectural Association School of Architectur, UK) e moderata dal prof. Mosè Ricci (titolare della cattedra di Architettura del paesaggio presso l'Università degli Studi di Trento).

Al termine dell'evento sarà consegnato il premio alla migliore ricerca sul tema (Best Doctoral Research Award). Ma non solo: questo momento vuole essere anche un'occasione di promozione e di opportunità verso le aziende e i professionisti del settore dei progetti fortemente innovativi (posti in sala limitati).